Atrani

Atrani
Famoso per essere il più piccolo comune italiano, fa parte della rete dei “Borghi più belli d’Italia“. Nasce come antico borgo di pescatori e durante il periodo di splendore della Repubblica Marinara di Amalfi, è stata residenza delle famiglie nobili del ducato di Amalfi.
Il paese si sviluppa nella valle del fiume Dragone, arroccandosi sui versanti del monte Aureo e del monte Civita. Caratteristici sono i piccoli vicoli che si destreggiano tra le varie abitazioni, perlopiù percorribili soltanto a piedi.
Atrani è stata utilizzata come set per numerosi film cinematografici per la sua bellezza e autenticità che ancora oggi conserva. Il grande incisore e grafico olandese Mauritius Cornelius Esher ha preso ispirazione da Atrani per i suoi lavori sulla serie delle Metamorfosi.