0 km
0 ore
0 E|Escursionistico
0 metri
0 metri
Sentiero degli Dei, non a caso è stato battezzato così dai locali. Di fatti offre una splendida vista sui paesaggi costieri e montani da Positano a Capri. Camminando lungo un sentiero guidato che, a piedi, si inerpica a circa 500 metri sopra il livello del mare tra passaggi rocciosi, macchia mediterranea, boschi di querce e terrazzi realizzati su pendii ripidi.
Nel paese di Agerola, lo si raggiunge seguendo le indicazioni per Piazza Paolo Capasso nella frazione di Bomerano. Nella piazza vicino all’hotel Gentile ci sono cartelli informativi del parco regionale di Lattari; nelle vicinanze c’è una stradina secondaria, imboccando quella che scende verso il mare, seguendo i primi segni del CAI su piloni.
Finendo nella piccola gola del fiume Pennino, lo si attraversa lungo il ponte di legno e si prosegue lungo la strada fino alla fine in un piccolo spazio aperto dove inizia il sentiero (la Grotta del Biscotto). Giunti in località Colle Serra (580m), come riportato nella cartografia, si incontra una biforcazione iniziale che  offre la possibilità di scegliere di intraprendere la variante alta e quella bassa, poi entrambe si ricongiungono dopo 1 chilometro circa al percorso principale (Li Cannati 560m); l’unica differenza è che la variante bassa è più esposta di quella alta.
Il percorso è lungo circa 7 km (fino a Nocelle), con un dislivello negativo di 200m. Ci vogliono circa 3 ore di cammino lungo un percorso facile e con vista sul mare; se si presta attenzione ai segni non si incontrano grandi difficoltà per raggiungere la frazione di di Nocelle (420 m). Da qui, ci sono tre opportunità,
  • si può raggiungere Positano con l’autobus che parte dal piccolo parcheggio all’interno del paese.
  • E ‘possibile continuare a camminare, dopo la chiesa di Montepertuso proseguire lungo la strada principale per altri 300 metri per andare verso il basso a sinistra seguendo le indicazioni di ceramica che portano al centro di Positano con un’altra ora e mezza di cammino.
  • Oppure, dal piazzale della chiesa di Nocelle prendere le scale la scendere alla strada principale, in località Arienzo, e poi proseguire sulla destra fino al centro di Positano.
    Una volta giunti a Positano, per rientrare al punto di partenza si può optare per due opzioni, in periodo estivo primaverile, si può scegliere tra l’autobus di linea pubblico della sita e la barca che da Positano conducono ad Amalfi, ed una volta giunti ad Amalfi, è necessario prendere un ulteriore bus della SITA che in un’ora circa conduce ad Agerola, in località Bomerano.
PDF Mappa Sentiero degli Dei
Scarica la Mappa